Mountain Bike consigli per l’acquisto

Se amate stare all’aria aperta, la montagna e fare sport, il modo ideale per conciliare queste tre passioni è quello di iniziare ad andare in mountain bike. Per iniziare a praticare questo sport è indispensabile possedere una bicicletta mountain bike, ma tra la miriade di modelli presenti sul mercato non sempre è facile scegliere, soprattutto se si è alle prime armi e non si ha ancora confidenza con questo mondo.

Per venirvi in aiuto, di seguito proponiamo una piccola guida alla scelta della mountain bike più adatta alle vostre esigenze.

Quali e quanti tipi di mountain bike esistono

Innanzitutto, prima di decidere che genere di bicicletta si desidera, bisogna constatare se il vostro è un capriccio passeggero, oppure siete davvero intenzionati a cimentarvi con impegno in questo sport. Visitando www.eadessopedala.it, un sito che si occupa del mondo delle bici a 360° potrete entrare a contatto con il mondo della bicicletta ed ammirare i percorsi possibili e apprezzare i vantaggi che ricaverete per il vostro benessere, oltre che imparare a sistemare da soli la vostra bici in caso di forature o altri problemi.

Se siete pronti ad immergervi completamente in questo mondo, il passo successivo è scegliere quale disciplina intraprendere, per poter scegliere poi la mountain bike adatta.

Vi sono più approcci possibili, da quello soft, adatto alle gite domenicali, magari in compagnia dei propri compagni, figli e amici, a quello hard di chi pratica Downhill.

Vediamo di seguito le discipline più praticate.

Cross Country (XC)

Fanno parte del Cross Country le gite domenicali, ma anche le gran fondo agonistiche. I percorsi sono caratterizzati da sentieri larghi, da percorrere in breve tempo. Non presentano grandi difficoltà tecniche e quindi sono praticabili anche dai meno esperti. Le biciclette adatte a questa disciplina non hanno una componentistica avanzata, ma possono possedere particolarità per quel che riguarda il telaio. In questi anni si è puntato molto sulla resistenza, ma anche sulla leggerezza, quindi molte bici mountain bike adatte per il Cross Country presentano un telaio in carbonio. Ad esempio, il modello METHANOL prodotto da Bici della Bianchi , la Nearco dell’azienda Torpado e la Scale 900 della Scott. Potete anche scegliere biciclette in alluminio, più resistenti rispetto a quelle sopracitate.

Enduro e All Mountain

Se avete uno spirito più avventuroso, e amate percorsi adrenalinici con ripide discese e rocce spigolose, le discipline che fanno per voi sono l‘Enduro e l’All Mountain.

Le biciclette adatte presentano un telaio rinforzato in carbonio o alluminio e ammortizzatori anteriori e posteriori, inoltre necessitano di continua manutenzione. L’azienda tedesca Cube propone una vasta gamma di biciclette adatte a queste discipline, sia in alluminio che in carbonio.

Dowhill/Freeride

Questa disciplina è perlopiù acrobatica, dove si affrontano discese rapidissime e scoscese, dossi artificiali, rampe e paratie.

Adatta a chi è amante del pericolo e degli sport estremi.

Le biciclette usate per praticare Downhill somigliano a delle vere e proprio moto da cross. Devono mantenersi leggere e maneggevoli, pur essendo molto resistenti. Inutile dire che queste caratteristiche le portano ad avere costi molto elevati.

Citiamo le più famose:

  • YT Mar CF Pro
  • Canyon Sender CF 8.0
  • Giant Glory Advanced 1
  • Scott Voltage FR
  • Specialized Demo 8 I Alloy

Ovviamente, prima di fare qualsiasi acquisto è importante consultarsi con un esperto, che vi potrà indicare la bicicletta che fa al caso vostro.

Booking.com