Il conto alla rovescia verso la nuova stagione è quasi terminato, questo week end si alzerà il sipario sulla Serie A 2020/2021 che sembra ricominciare sulla stessa falsariga di come si è conclusa: secondo gli esperti saranno ancora Juventus e Inter le principali contendenti allo scudetto.

Per quanto riguarda lo scudetto, l’indiziata numero 1 è ovviamente la Juventus, a caccia del decimo titolo consecutivo, offerta a 1.95. L’antagonista non può non essere l’Inter, quotata a 2.75, considerando che nella scorsa stagione i nerazzurri sono arrivati a un solo punto dai bianconeri.

Poi via appunto alle altre cinque squadre, piuttosto staccate. In testa c’è il Napoli di Gattuso a 12,00 seguito dalla ormai consolidata realtà Atalanta di Gasperini a 15,00. Difficile un’altra annata così importante per la Lazio di Simone Inzaghi, messa in lavagna a 20,00 alla pari del Milan di Pioli. Più lontana rispetto agli altri anni dalla vittoria del tricolore la nuova Roma di Friedkin a quota 50.00.

Interessante anche la lotta retrocessione. Oltre alle neopromosse Benevento, Crotone e Spezia, sono ben nove le squadre che rischiano di ritrovarsi nel campionato cadetto nella prossima stagione. Secondo i trader di la prima nella lista è il Genoa che in questi ultimi campionati si è sempre salvata in extremis. La segue il Parma di Liverani con Udinese e Verona a chiudere questo mini podio delle outsider. Sampdoria, Cagliari e Bologna vanno verso una permanenza in Serie A con Torino e Sassuolo ancora più certe di non partecipare alla bagarre della retrocessione.

SHARE